News ed approfondimenti

Blog

SEO: i migliori modi per costruire link nel 2018

Mentre la SEO è cambiata notevolmente negli ultimi anni e sono arrivati ​​e passati nuovi algoritmi e aggiornamenti, una cosa rimane una costante, e questa è l’importanza della costruzione di link. Mentre i nuovi criteri come esperienza utente, frequenza di rimbalzo e prestazioni del sito sono sempre più utilizzati per classificare i siti web, il link building rimane ancora uno dei capisaldi della SEO sana. Ma alcuni metodi di link building che funzionavano non molto tempo fa non sono solo obsoleti oggi ma potrebbero finire per rovinare i tuoi sforzi SEO.

Ecco tre metodi di link building che funzionano ancora nel 2018.

Utilizza la potenza di ricerca e dati originali

La costruzione di link organici è all’ordine del giorno e uno dei modi migliori per generare link naturali è con contenuti di alta qualità. E una delle migliori forme di contenuto è rappresentata da dati e ricerche originali e pertinenti.

Le informazioni sul settore non pubblicate sono di grande valore e la conduzione e pubblicazione dei propri dati ti darà la possibilità di attirare link organici di alta qualità dagli addetti ai lavori ogni volta che menzionano i tuoi dati. Una buona ricerca è uno dei modi migliori per creare un coinvolgimento con il tuo pubblico e attirare l’attenzione dei tuoi colleghi.

L’importanza dei social media per il SEO

I social media sono un ottimo modo per ottenere link naturali e generare traffico organico. Tuttavia, non otterrai i risultati che stai cercando, a meno che tu non abbia in mente una strategia chiara in primo luogo.

Prima di tutto, devi capire dove puoi trovare il tuo pubblico. Dove dovresti spendere la maggior parte dei tuoi sforzi dipenderà in gran parte dalla tua nicchia.

Utilizza gli strumenti di ascolto dei social media per trovare il tuo pubblico e concentrare i tuoi sforzi lì. Puoi anche utilizzare gli strumenti di ascolto dei social media per monitorare cose come commenti, condivisioni e mi piace e il livello di coinvolgimento delle persone con i tuoi contenuti. Puoi identificare quali dei tuoi post hanno più reazioni. Sarai anche in grado di individuare i messaggi con prestazioni insufficienti e vedere dove hai sbagliato.

Puoi quindi iniziare a creare contenuti di alta qualità per il tuo pubblico e promuoverlo attraverso i canali giusti. Tuttavia, solo perché il tuo pubblico può essere trovato principalmente su una piattaforma, non significa che dovresti fermarti lì. Crea azioni di remarketing dei tuoi contenuti attraverso varie piattaforme per ottenere i migliori risultati e farlo spesso.

Usa video per promuovere collegamenti

I video sono anche un modo molto efficace per creare link organici, utili per le tue attività di SEO. Ospitare autonomamente i tuoi video sul tuo sito e condividerli attraverso varie piattaforme è un ottimo modo per ottenere collegamenti mentre coinvolgi il tuo pubblico.

Un’altra cosa che puoi fare è reclamare alcuni dei tuoi link da video di YouTube incorporati. Puoi utilizzare l’opzione “fonti di traffico” per controllare dove sono stati incorporati i tuoi video e contattare i proprietari per vedere se sarebbero disposti a includere un link al tuo sito. Questo trucco da solo potrebbe darti un sacco di ottimi backlink naturali sul tuo sito con poco sforzo.

Conclusione

La costruzione di link nel 2018 si basa sul coinvolgimento del pubblico, sulla ricerca di dove si trova e sulla fornitura di contenuti che ameranno e condivideranno. Se riesci a fare tutte queste cose, dovresti essere in grado di creare un flusso costante di link organici di alta qualità al tuo sito in pochissimo tempo.